• Matrimonio “Bio”

    Posted on 17 luglio 2012 by mavi in Eventi, Generale.

    Il “bio” interprete di uno scenario incantato…
    Sempre più al passo coi tempi, il tema “bio” – “eco compatibile” – “ecologicamente corretto” sta diventando una priorità.
    Perché non pensare allora a un “matrimonio bio”?

    Dolci e verdi colline, mari di girasoli e papaveri, pietre dei casolari, filari di viti e di cipressi allineati a fare da testimoni a tramonti mozzafiato…e poi profumi, colori…Questa è laToscana, come appare agli occhi dello spettatore incantato al primo sguardo da tanta bellezza. Un panorama così non può far altro che richiamare la Tradizione nel suo più fulgente splendore, cornice ideale per il nuovo trend che sta affascinando anche i “fiori d’arancio”: il matrimonio-bio, tutto all’insegna del rispetto dell’ambiente, interpretando e rivalutando tutti gli elementi possibili. Nella campagna toscana gli ambienti più variegati, dall’azienda agricola alla villa padronale, dall’agriturismo con cantina e vigneto al resort più lussuoso, si offrono come le cornici più adatte per festeggiare questo momento di gioia e condivisione. I catering all’avanguardia propongono menu all’insegna del mangiar sano e bio: ortaggi, carni e vini della tenuta che ospita il matrimonio saranno i “must” del ricevimento, allietando le tavole e il palato degli ospiti…Per il menu la parola d’ordine è “materie prime di stagione e del territorio”. Protagonisti di questo “percorso” eno-gastronomico ingredienti freschi e di stagione: tante verdure, carni, affettati e formaggi della zona, vini prodotti con vitigni autoctoni, pasta fatta in casa, ricette “rispolverate e rivisitate” della tradizione locale, zuppe che richiamano i sapori di un tempo, la semplicità dello stare insieme e del condividere. Allestimenti delle tavole ecosostenibili: tovaglie in tessuto naturale, come lino e cotone, colori che richiamano i campi in fiore, le erbe aromatiche, accessori in ceramica…Il tutto adornato da fiori di stagione e del luogo, tema conduttore anche degli allestimenti del luogo dove si è celebrato il matrimonio: rose, ortensie, girasoli, papaveri, spighe di grano, lavanda e così via all’insegna di composizioni semplici ed eleganti…un concerto di colori che bene si integra con il verde circostante, colore base dell’evento.E poi bomboniere e partecipazioni in carta ecologica, e se vuoi un “must” in più, scritte a mano. Un ultimo sguardo all’abito degli sposi: “fatto a mano” con tessuto, dove possibile, prodotto nella zona dell’evento e sicuramente Made in Italy.

Comments are closed.